• 4
  • 5
  • 6

Negli ultimi anni il rapporto con gli animali domestici si sta dimostrando sempre più attento ma ancora oggi  sono poche le strutture idonee per facilitare il rapporto con questi affettuosi animali che vengono giustamente definiti, da sempre, “i migliori amici dell’uomo”. 

BRICIOLA a Thiene (VI) è nato proprio per colmare una lacuna da troppo tempo trascurata, offrendo un modernissimo servizio di “Fai da te” igienico e sanitario per la pulizia del proprio cane. La semplicità dello svolgersi delle 6 fasi che compongono il ciclo di lavaggio e asciugatura, con la completa igienizzazione della vasca in acciaio inossidabile, ti farà sicuramente provare un senso di soddisfazione, per esserti interessato a questa assoluta novità per il tuo affettuoso animale che vive con te. Inoltre, non dovrai pulire la casa, come invece saresti obbligato a fare dopo un lavaggio casalingo.

Lavare il cane è un obbligo per lui ed anche per noi se vogliamo conviverci decentemente. Ma a volte le condizioni casalinghe limitano l’azione ostacolando non poco il successo finale, soprattutto nel caso di cani di grossa taglia. In pochi minuti e con pochi euro il cane risulterà pulito ed asciugato, felice di ritornare nella vostra casa rimasta intatta come il vostro umore.

 

PERCHÈ NON LAVARE IL CANE A CASA

 

1. Perché non è igienico lavarlo nella vasca dove tu farai il bagno

2. Perché porta al mal di schiena e dolore alle ginocchia

3. Perché non ne puoi più dei tanti peli che otturano le tubazioni

4. Perché la puzza che rimane nel tuo bagno per giorni è insopportabile

5. Perché costa fatica, disinfettanti, acqua calda, ed energia elettrica

6. Perché ci metti un bel po’ di tempo .

7. Perché non puoi rincorrere il tuo cane pregandolo di farsi asciugare

8. Perché i risultati ottenuti non ti soddisfano mai pienamente .

9. Perché da lontano ti sembra pulito, poi ti avvicini e ti accorgi che

il suo cattivo odore è già tornato .

10. Perché il suo pelo a lungo andare risentirà dell’utilizzo del tuo

sapone, bagno-schiuma o peggio ancora del tuo shampoo.

11. Perché i phon con resistenze di oltre 1000 W danneggiano il suo pelo

12. Perché ogni volta non sai cosa usare per tamponarlo appena finito

il bagno. Alla fine utilizzi asciugamani che poi dovrai buttare, oppure se

li lavi in lavatrice avrai quest’ultima piena di peli.

 

Perché alla fine di tutta l’avventura, dopo che hai pulito e poi ripulito, disinfettato più volte la vasca, asciugato l’acqua fin sotto al soffitto, lavato il pavimento ed aspirato tutti i suoi i peli arrivati ormai ovunque,

TI RITROVI STANCO, PUZZOLENTE e BAGNATO, ORA TUTTO QUESTO, SE LO VUOI, PUO’ ESSERE SOLO UN BRUTTO RICORDO.